Cresima

La Confermazione perfeziona la grazia battesimale; è il sacramento che dona lo Spirito Santo per radicarci più profondamente nella figliazione divina, rendere più solido il nostro legame con la Chiesa e aiutarci a  testimoniare la fede cristiana con la parola accompagnata dalle opere.
La Cresima, come il Battesimo, imprime nell’anima del cristiano un segno spirituale indelebile, perciò si può ricevere questo sacramento una sola volta nella vita.
Nella Chiesa la Cresima  viene conferita quando si è raggiunta l’età della ragione, e la sua celebrazione è riservata al Vescovo. (…) il rito essenziale della Confermazione è l’unzione con il sacro Crisma sulla fronte del battezzato, accompagnata dall’imposizione delle mani da parte del ministro e dalle parole: “Ricevi il sigillo dello Spirito Santo che ti è dato in dono” (…) La celebrazione della Confermazione avviene durante la liturgia eucaristica per sottolineare l’unità dei sacramenti dell’iniziazione cristiana. ( CCC )
Quando la riceviamo nei nostri cuori, è Cristo stesso che si fa presente e prende forma nella nostra vita, crea comunione e semina la pace. “Per questo è importante aver cura ”  ha detto Papa Francesco ” che i nostri bambini, i nostri ragazzi, ricevano questo Sacramento e non rimangono a metà del cammino cristiano e ci da la forza per andare avanti”  ( Papa Francesco  29/01/2014)
Nella nostra comunità parrocchiale ci sono due cammini: uno per i giovani ragazzi che dura due anni  e l’altro per i maggiorenni che dura un anno circa.
Le inscrizioni si possono fare in segreteria parrocchiale negli orari prestabiliti.
Vi aspettiamo